log in

A.C. Perugia Calcio
1905

 

A.C. Perugia Calcio

sito ufficiale

News Prima Squadra

Catania-Perugia a Baracani di Firenze

Perugia, 29 gennaio 2015 - Sarà il sig. Baracani della sezione di Firenze ad arbitrare Catania-Perugia, gara valevole per la 24^ giornata del campionato di Serie B. Gli assistenti sono il sig. Filippo Valeriani della sezione di Ravenna e il sig. Giovanni Colella della sezione di Padova. Quarto ufficiale, sig. Francesco Paolo Saia di Palermo.

L'emozionante giornata con i disabili

I Grifoni con i ragazzi disabili per dare “un calcio alle barriere”.

 

Perugia, 29 gennaio 2015 - Prosegue il progetto della Lega Calcio Serie B “Un giorno per la nostra città”, realizzato in collaborazione con l'ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e con il patrocinio di AIC (Associazione Italiana Calciatori) e AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio) che prevede che ognuna delle 22 Società dedichi un giorno al mese alla propria città, volta a rafforzare i legami tra le Società di calcio ed il tessuto sociale.

Il tema della giornata di ieri (mercoledì 28 gennaio) è stato “Le Disabilità e le barriere architettoniche”. Il Comune di Perugia, attraverso gli Assessori Edi Cicchi (Servizi Sociali, Pari opportunità, Famiglia, Edilizia Pubblica) e Emanuele Prisco (Sport, Urbanistica, Edilizia privata) e il Perugia Calcio, hanno organizzato dalle ore 10.00 presso la Palestra di Sant'Erminio, in Via Giovanni Pisano una interessante iniziativa, alla quale hanno partecipato i centri diurni: della USL Umbria 1 C.S.R.E. “M.Cecconi” e “Laboratorio San Costanzo” con la presenza della dott.ssa Faina, “San Giuseppe” della Cooperativa Nuova Dimensione e “Bucaneve” della Cooperativa ASAD, la “Comunità Capodarco” di Perugia Onlus e l’Associazione Sportiva Viva.

I ragazzi, suddivisi in squadre, si sono visti protagonisti, affiancati dai giocatori del Perugia Calcio e dallo staff tecnico, nello svolgimento dei giochi. Pallacanestro, bowling, tiro al bersaglio, percorso ad ostacoli con rigore finale e tiro della piastrella le "specialità" con cui si sono misurati gli "atleti". Dal portiere Falcinelli all'arciere Bonaiuti, dai "play" Fossati e Nicco al coch Camplone che ha voluto cimentarsi in tutte e 5 le stazioni.

“L’idea del “calcio alle barriere” – commenta l’assessore Edi Cicchi – viene dalla volontà di abbattere sia le barriere architettoniche ma anche quelle mentali: bisogna dare consapevolezza alla cittadinanza che la disabilità va affrontata e chi ne soffre va aiutato e non nascosto. Le persone con disabilità, a tutti i livelli, hanno anche grandi potenzialità e possono vivere una vita normale e dignitosa se adeguatamente seguiti, aiutati ed indirizzati. Tutti i centri e le associazioni partecipanti hanno la grande missione di fare tutte quelle attività che molti credono, per questi ragazzi, impossibili: fare sport, fare musica, attività di socializzazione, frequentare concerti, andare in vacanza…. Tutto ciò grazie agli educatori che seguono questi ragazzi. Così come avviene per i giocatori del Perugia Calcio: Camplone, l’allenatore, li aiuta a tirare fuori il meglio da ognuno di loro. Gli operatori fanno lo stesso coi questi ragazzi, proprio grazie alla loro professionalità. Li seguono per permettergli una vita più autonoma possibile, e sicuramente integrata nel territorio. Anche i calciatori che portano la maglia della nostra città, possono trarre giovamento dall’ immergersi anche soltanto per poco tempo, in una reale esperienza di vita molto diversa dalla loro. Questa iniziativa può far conoscere, grazie alla popolarità dei grifoni, un settore, come quello dei Servizi Sociali, che tesse una trama molto sottile spesso non visibile, forse un po’ sotto traccia, ma che ha una grande missione, da non dare per scontato.

Anzi – conclude l’Assessore Cicchi – io non vorrei più parlare di disabilità come qualcosa che rientra nell’area dei “Servizi Sociali” ma più legata alle “Pari Opportunità”, per dare la possibilità a questi cittadini di vivere una vita piena e dignitosa”.

Prossimo appuntamento mercoledì 18 febbraio con il tema "Il decoro urbano e l'educazione civica".

Trofeo Miglior Grifone - Premiati Lanzafame e Fossati

Perugia, 28 gennaio 2015 - Si è svolta nel pomeriggio di oggi la premiazione per il "Trofeo Miglior Grifone 2014-2015 Gioielleria Bartoccini", iniziativa del Coordinamento Perugia Clubs in collaborazione con il Perugia Calcio.

A ricevere il premio sono stati Davide Lanzafame (migliore in Perugia-Cittadella) e Marco Fossati, eletto migliore in occasione di Bologna-Perugia e Perugia-Bari.

A consegnare i riconoscimenti erano presenti per il Centro Coordinamento Mauro Trampolini e Stefano Mortini.

Ricordiamo che si può votare per il Miglior Grifone al termine di ogni partita del Perugia sul nostro sito internet e sulla nostra pagina Facebook.

In prestito dal Pescara arriva Nielsen

Perugia, 28 gennaio 2015 - L'AC Perugia Calcio comunica di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione le prestazioni del calciatore Matti Lund Nielsen dalla società Delfino Pescara 1936.

Il giocatore sarà a disposizione di Camplone nelle prossime ore.

Doppia seduta all'antistadio

Perugia, 27 gennaio 2015 - Prosegue la preparazione dei Grifoni in vista della trasferta di Catania.

Oggi è stata giornata di doppia seduta.

Al mattino lavoro prettamente atletico di prevenzione con i portieri che hanno lavorato sulla tecnica.

Al pomeriggio lavoro più tattico con partitelle a campo ridotto ad alta intensità, chiusura con partita a ranghi misti.

Comunicato

Perugia, 27 gennaio 2015 - L'AC Perugia Calcio comunica la risoluzione anticipata consensuale del trasferimento a titolo temporaneo del giocatore Bryan Perea che pertanto torna alla società di appartenenza S.S. Lazio.

Ripresa degli allenamenti all'antistadio

Perugia, 26 gennaio 2015 - Dopo il pranzo al Testone tutta la squadra si è ritrovata all'antistadio per svolgere la prima seduta della settimana in preparazione della trasferta di Catania.
Assente il tecnico Camplone e il preparatore atletico Lalinga che si sono recati nella sede di Lega Serie B a Milano per l'incontro con il ct della Nazionale Antonio Conte insieme agli altri tecnici della categoria.
Il gruppo, guidato dal vice Dicara, si è diviso tra campo e palestra. Lavoro atletico basato su prevenzione e lavoro aerobico a secco e con palla, a cui è seguita partitella a tema a campo ridotto.
Lavoro specifico sulla forza per i portieri.

Domani è in programma una doppia seduta.

Nella nostra pagina facebook tutti gli scatti della seduta di oggi.

Riunione con Conte, presenti Camplone e Lalinga

Milano, 26 gennaio 2015 - "Oggi abbiamo dato l'impressione di essere un sistema sportivo che va oltre le categorie. C'e' un tecnico che guarda in modo integrato non solo alle Nazionali, ma vuole interagire con i club per far ricondurre il patrimonio sportivo delle nostre società a recuperare competitività per le nazionali". Con queste parole il presidente Andrea Abodi ha suggellato una giornata importante per la Lega Serie B, celebrata nella sede della Lega Serie B a Milano e che ha visto il Ct Antonio Conte, con il presidente federale Carlo Tavecchio, incontrare le 22 società della Serie B, tutte rappresentate, 18 di esse con l'allenatore della prima squadra.

Per il Perugia Calcio era presente il tecnico Andrea Camplone e il preparatore atletico Salvatore Lalinga.

Presenti all'incontro anche i tre i tecnici delle Nazionali giovanili Under 21, Luigi Di Biagio, Under 20, Alberico Evani, e Under 19, Alessandro Pane, oltre al vice coordinatore delle Nazionali giovanile Maurizio Viscidi e al direttore generale di Lega Serie B Paolo Bedin.
Non si e' parlato di tattica, ma di cultura del lavoro e intensità, che consentiranno di contenere i limiti tecnici che secondo il ct Conte rappresentano uno dei più grandi divari con il calcio estero: "In Italia e' venuta meno la cultura del sacrificio, nella società e di conseguenza anche nel calcio" ha detto il presidente della Figc Tavecchio a margine dell'incontro:"Oggi Conte ha illustrato ad una platea importante le sue teorie e la sua linea. In particolare ha voluto insistere sulla cultura del sacrificio, in quanto il mister che ritiene che anche negli allenamenti i giocatori italiani si sacrifichino di meno che all'estero. Questo anche a mio avviso e' un problema non solo del calcio, ma di tutta la società italiana, in cui il sacrificio è iniziato a diminuire già a partire dalla scuola. Se si continua così saremo sempre secondi". "La Federazione non intende fare un discorso solo con la A - ha aggiunto Tavecchio - perché c'e' un parco giocatori importanti anche nelle serie minori. Non capisco ad esempio perché quando serve un centrale lo si prenda dall'estero per farlo giocare una volta e poi mandarlo via, invece di puntare sui giovani".
A proposito di italiani e di giovani durante l'incontro sono stati snocciolati alcuni dati come i 145.382 minuti giocati dagli italiani nella scorsa stagione, il 74% del totale. Altri, di dati, ne ha forniti il presidente Abodi: "In questo momento 57 ragazzi delle nazionali minori, tra Under 21, Under 20 e Under 19, vengono dalle nostre società, per cui era giusto che Conte venisse a parlare con i nostri allenatori . E' probabile che questi incontri abbiano un seguito. Sono state due ore intense e proficue, poi gli effetti li misureremo nel tempo. Ringraziamo la Federazione e Conte".

Programma allenamenti dal 26 al 31 gennaio

Perugia, 26 gennaio 2015 - Ecco di seguito il programma di allenamenti che sosterrà il Perugia in preparazione alla gara contro il Catania:

- lunedì 26 gennaio: allenamento ore 15 all'antistadio aperto al pubblico;

- martedì 27 gennaio: allenamento ore 10 e ore 15 all'antistadio aperto al pubblico;

- mercoledì 28 gennaio: allenamento ore 15 all'antistadio chiuso al pubblico;

- giovedì 29 gennaio: allenamento ore 10.30 all'antistadio chiuso al pubblico;

- venerdì 30 gennaio: allenamento ore 10 all'antistadio chiuso al pubblico;

- sabato 31 gennaio: 24^ di campionato, Catania-Perugia ore 15;

- domenica 1 febbraio: libero

Ripresa allenamenti lunedì 2 febbraio 

Aggiornamento condizioni fisiche Del Prete

Perugia, 24 gennaio 2015 - In seguito agli esami strumentali eseguiti presso la clinica Chirofisiogen di Ponte San Giovanni il calciatore Lorenzo Del Prete ha riportato una "lesione di secondo grado al terzo medio del bicipite femorale della coscia destra". Il giocatore ha già iniziato un protocollo riabilitativo fkt specifica e tra 10 giorni eseguirà un nuovo controllo ecografico.

Dr. De Angelis

Perugia-Bari termina 1-1

Perugia, 24 gennaio 2015 - Ore 15, stadio "R. Curi" 23^ giornata campionato Serie B:

PERUGIA: Provedel, Goldaniga, Nicco, Falcinelli, Taddei (19' st Verre), Fabinho, Crescenzi, Fossati, Parigini (15' st Lanzafame), Giacomazzi, Vinicius (32' st Perea). A disp.: Koprivec, Lo Porto, Rossi, Lignani, Zebli, Mendez. All. Camplone

BARI: Donnarumma, Salviato, Donati, De Luca (17' st Filippini), Galano (25' st Rinaudo), Minala, Ebagua, Rada, Schiattarella, Camporese, Defendi. A disp.: Guarna, Mecai, Boateng, Caputo, Calderoni. All. Nicola

ARBITRO: Fabbri di Ravenna (Citro-Gori)

RETI: 12' pt De Luca, 24' st Giacomazzi

NOTE:  9.947 spettatori di cui 2.728 paganti, incasso non disponibile. Ammoniti Giacomazzi, Goldaniga, Schiattarella, Defendi, Fabinho. Espulso Rada per doppia ammonizione.

B Solidale insieme a Fondazione Theodora

MILANO - Continua il sostegno alla Fondazione Theodora.

Arrivano una volta alla settimana per tutto l’anno, anche nei giorni festivi. Hanno il naso rosso e il camice bianco con strani nomi ricamati sulla schiena. Dispensano cure speciali fatte di gioco e allegria. Sono i Dottor Sogni, clown-dottori grazie a cui Fondazione Theodora Onlus,con il progetto “Un sorriso per i bambini in ospedale”, porta un sostegno personalizzato a oltre 12.000 ricoverati nei reparti di lungodegenza di quegli ospedali italiani in cui eccellenza medica, alta qualità dell'accoglienza e umanizzazione della realtà ospedaliera si coniugano.

E dall’11 gennaio fino al 2 febbraio 2015, grazie a un SMS solidale al 45505 si può contribuire a garantire ai piccoli pazienti e alle loro famiglie questo prezioso aiuto per affrontare la difficile prova del ricovero. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulare personale TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca e per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Vodafone, TeleTu e TWT. Sarà di 2 o 5 euro per ciascuna chiamata da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb.

Fino al 31 gennaio 2015 Fondazione Theodora Onlus gode inoltre del prezioso sostegno del Progetto B Solidale 2014-15 grazie a cui la Lega Nazionale Professionisti Serie B, insieme ai Club, mette a disposizione del non profit le giornate di campionato, con le relative partite, per svolgere attività di sensibilizzazione e raccolta fondi.

Grazie ai fondi raccolti, i Dottor Sogni, artisti professionisti specificatamente formati per lavorare in ambito ospedaliero pediatrico, potranno continuare a recarsi in 10 reparti di onco-ematologia, neurologia, neurochirurgia e neuropsichiatria presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, l'Ospedale San Gerardo di Monza, l'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, l'Istituto Giannina Gaslini di Genova, il Policlinico Umberto I di Roma, l'Ospedale Bambino Gesù di Roma, la Fondazione Istituto Neurologico Nazionale C. Mondino di Pavia, l'Ospedale Bellaria di Bologna e l'Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano.

L’intervento del clown-dottore di Theodora - spiega Emanuela Basso PetrinoDirettore Generale della Fondazione - consiste in una visita speciale costruita ad hoc sulla base della patologia e dello stato di degenza, andando così a incidere sulla parte sana del bambino. Perché tutti i bambini hanno diritto a sorridere, anche in ospedale dove anzi è ancora più necessario: perché ridere li rende più forti”.

Il Dottor Sogni è un amico speciale che, in un giorno e in un orario stabiliti con il reparto, porta un aiuto concreto al bambino e alla sua famiglia, fatto di gioco, magia e ascolto. La visita settimanale, infatti, non è un semplice spettacolo di intrattenimento ma un sostegno personalizzato in base alla situazione, ai sentimenti, alla condizione familiare e medica di ogni piccolo degente.

L’intervento del Dottor Sogni mira a creare un rapporto di fiducia e confidenza basato sul gioco e sull’accoglimento delle emozioni che gli permette di diventare un interlocutore privilegiato anche per le famiglie e il personale ospedaliero con cui collabora in totale armonia.

Il ricavato della campagna, oltre a finanziare le visite dei Dottor Sogni, servirà a realizzare i corsi di formazione continua attraverso seminari di aggiornamento organizzati da Fondazione Theodora, il counceling psicologico periodico e la sterilizzazione delle attrezzature dei Dottor Sogni: camici, giocattoli, strumenti adatti al gioco con il bambino in ospedale.

Per questa iniziativa Fondazione Theodora Onlus può contare sul sostegno di tanti personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo: il capitano Gianluigi Buffon, che ha prestato la sua immagine per la campagna di comunicazione, Margherita Buy,Massimiliano Rosolino e Natalia Titova, Romano BattistiFlavia Tartaglini, Edoardo Gori e Valerio Cleri.

Perugia-Bari, i 20 convocati da Camplone

Perugia, 23 gennaio 2015 - Sono 20 i convocati da Camplone per la gara con il Bari, in programma sabato 24 gennaio ore 15 al Curi:

 

Fabio Ayres, Alessandro Crescenzi, Vinicius De Freitas Ribeiro, Diego Falcinelli, Marco Ezio Fossati, Guillermo Giacomazzi, Edoardo Goldaniga, Jan Koprivec, Davide Lanzafame, Matteo Lignani, Alessio Lo Porto, Kevin Mendez, Gianluca Nicco, Vittorio Parigini, Bryan Perea, Ivan Provedel, Marco Rossi, Rodrigo Taddei, Valerio Verre, Pierre Desiré Zebli.

Perugia-Bari, è il "Panini Days"

Milano, 23 gennaio 2015 - In occasione della seconda e terza giornata di ritorno della Serie B tornano i “Panini Days”, una serie di attività promozionali legate al lancio della nuova collezione di figurine “Calciatori 2014-2015”. Nei 22 campi, prima del fischio d’inizio, i bambini che accompagnano le squadre in campo portano sottobraccio l’album “Calciatori”, distribuito gratuitamente in migliaia di copie agli ingressi degli stadi. Inoltre le figurine dei giocatori in campo compariranno sui megaschermi, contestualmente alla lettura delle formazioni da parte degli speaker.

“Dopo il successo registrato lo scorso anno, l’idea dei Panini Days da realizzarsi sui campi delle nostre squadre è risultata l'evoluzione naturale del progetto" ha dichiarato Paolo Bedin, direttore generale di Lega Serie B, “L’album Calciatori ha quale palcoscenico ideale gli stadi; sono infatti i campi da gioco che ospitano i protagonisti delle figurine. Inoltre la raccolta, dopo generazioni, è tuttora in grado di catturare sogni e passioni dei nostri piccoli tifosi. Doveroso, quindi, che siano i bambini, con l’album in mano, a entrare insieme ai calciatori caratterizzando il cerimoniale di queste due giornate di campionato”.

“La presenza della Serie B nella collezione di figurine Calciatori di quest’anno si è ulteriormente arricchita rispetto alle scorse edizioni”, ha sottolineato Antonio Allegra, direttore Mercato Italia di Panini. “Tra le altre cose, per la prima volta trova spazio anche la seconda divisa delle squadre, così da accrescerne l’identificazione per i propri tifosi. Un arricchimento da noi operato in virtù dell’importanza crescente della competizione, per venire incontro alle esigenze dei collezionisti”.

La collezione “Calciatori 2014-2015” comprende 782 figurine di giocatori e squadre di Serie A TIM, Serie B, Primavera TIM, Lega Pro, Serie D e Serie A Femminile, da raccogliere in un album di 128 pagine. Tra le novità la copertina con effetti speciali ove campeggia, oltre al mitico “calciatore in rovesciata” simbolo della Panini, l’immagine di 20 giovani del nostro campionato. Da segnalare le esclusive figurine in raso, a rappresentare per la prima volta le tre divise ufficiali delle squadre di Serie A TIM, e i retri-figurina con i quiz del tifoso, con 400 domande diverse sulla storia delle squadre della massima serie. Tra le sezioni speciali di questa raccolta, la sezione “Calciomercato”, realizzata in collaborazione con Sky Sport HD, che ospiterà le figurine sui colpi del mercato di gennaio, e le pagine “L’Italia che verrà”, con 12 giovani promesse che stanno calcando i campi della Serie A TIM e che ambiscono alla maglia della Nazionale. Confermata la sezione “Film del Campionato” con 16 figurine extra sui leader del girone di andata e di ritorno dei campionati di Serie A TIM e di Serie B, distribuite gratuitamente in abbinamento con Corriere dello Sport e Tuttosport il 2 febbraio e il 29 giugno 2015. Quindi “Panini per la Scuola e lo Sport”: le elementari, medie e le società sportive dilettantistiche che, con l’aiuto dei propri studenti e iscritti, raccoglieranno le bustine vuote “Calciatori” e le spediranno a Panini, potranno ricevere gratuitamente buoni spesa per attrezzature e materiali didattici e sportivi. Quest’anno anche le famiglie che supporteranno l’iniziativa potranno vincere: 10 vacanze per tutta la famiglia. Ulteriori informazioni su www.calciatoripanini.it.

Verso Perugia-Bari, penultima seduta

Perugia, 22 gennaio 2015 - La sfida con il Bari si avvicina e anche oggi pomeriggio il Perugia ha svolto una seduta sul campo centrale dell'antistadio.

Dopo il riscaldamento, la squadra ha svolto esercitazioni tattiche difensive e offensive ed ha chiuso con una partitella a campo ridotto.

Assenti Del Prete e Rabusic per infortunio, Lo Porto causa amichevole con la Nazionale Under 19 (ieri per lui 45').

Perugia-Bari, arbitra Fabbri di Ravenna

Perugia, 22 gennaio 2015 - È stata affidata al sig. Michael Fabbri della sezione di Ravenna la gara tra Perugia e Bari, valevole per la 23^ giornata di campionato Serie B e in programma sabato 24 gennaio ore 15 allo stadio "R. Curi". Insieme a lui designati gli assistenti Marco Citro della sezione di Battipaglia e Lorenzo Gori della sezione di Arezzo. Quarto Ufficiale, sig. Andrea Morreale di Roma 1. Osservatore, sig. Antonino Alesi della sezione di Agrigento.

Seconda seduta di preparazione al Bari

Perugia, 21 gennaio 2015 - Pomeriggio di lavoro per il Perugia in vista della gara con il Bari di sabato 24 gennaio.

Sul campo centrale dell'antistadio, sotto una pioggia fine, la squadra, dopo aver svolto riscaldamento tecnico, ha lavorato su parte atletica con il prof., possesso palla, esercitazioni difensive e partitella finale. Lavoro specifico sulla tecnica per i portieri.

Assenti Del Prete e Lo Porto.

Bollettino medico condizioni fisiche Del Prete

Perugia, 20 gennaio 2015 - In base ad una prima valutazione clinica il giocatore Lorenzo Del Prete, in occasione della gara contro il Bologna, ha riportato "un risentimento muscolare del flessore della coscia destra". Al giocatore è stato applicato un bendaggio compressivo fino alle prossime 48 ore e nei giorni a venire verranno eseguiti esami strumentali più approfonditi per valutare l'entità del danno subìto.

Dott. De Angelis

Programma allenamenti dal 20 al 24 gennaio

Perugia, 20 gennaio 2015 - Ecco di seguito le sessioni di allenamento che svolgerà il Perugia in preparazione alla gara contro il Bari:

- martedì 20 gennaio: allenamento ore 11.30 all'antistadio aperto al pubblico;

- mercoledì 21 gennaio: allenamento ore 15 all'antistadio aperto al pubblico;

- giovedì 22 gennaio: allenamento ore 15 all'antistadio chiuso al pubblico;

- venerdì 23 gennaio: allenamento ore 15 all'antistadio chiuso al pubblico;

- sabato 24 gennaio: 23^ di campionato, Perugia-Bari ore 15 al Curi;

- domenica 25 gennaio: libero;

Ripresa allenamenti lunedì 26 gennaio.

Perugia-Bari, biglietti già in vendita

Perugia, 20 gennaio 2015 - L'AC Perugia Calcio comunica che è già iniziata la vendita dei biglietti per la gara contro il Bari, in programma sabato 24 gennaio ore 15 allo stadio "R.Curi".

Non è valida l'opzione "porta un amico” e inoltre non sarà possibile cedere il biglietto a qualcun altro.

Per il settore ospiti è possibile acquistare il biglietto solo se in possesso di tessera del tifoso. Il costo del tagliando per il settore ospiti è 12 euro + 1,50 di prevendita. La vendita per il settore ospite chiuderà venerdì 23 gennaio alle 19.

 

Presentarsi al botteghino muniti di carta d'identità (no patente o passaporto) o, solo per under 14, di tessera sanitaria.

 

La biglietteria dello stadio sarà aperta al pubblico martedì 20 gennaio dalle 16 alle 19, mercoledì 21/ giovedì 22/ venerdì 23 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Sabato 24 gennaio, giorno partita, dalle 10 fino all'inizio della gara.

 

Per il biglietto online occorre essere in possesso di tessera del tifoso del Perugia.

 

I tagliandi sono in vendita presso tutte le ricevitorie abilitate:

MORETTI    CURZIO    VIA PATRONO D'ITALIA 1 Assisi   

BATTISTINI    PAOLO    VIA DEI MOLINI 1    Magione  

BATTISTINI    PAOLO    VIA DEI MOLINI 1    Magione  

SOPRANO    PIETRO    VIALE SAN SISTO 38/LM    Perugia  

SOPRANO    PIETRO    VIALE SAN SISTO 38/LM    Perugia  

TERRADURA    DANILO    VIA UMBRIA 61/B    Perugia    

FANTUZZI    MARIA ANGELA    VIA MARIO ANGELONI 40    Perugia   

FANTUZZI    MARIA ANGELA    VIA MARIO ANGELONI 40    Perugia   

FORMICA    MAURIZIO    VIA ULISSE ROCCHI 50    Perugia

CORNICCHIA  MIRKO   VIA F.LLI PELLAS 60  Perugia

VIGLIETTA    MARIA    VIA S. CARLO 23    Spoleto  

SEBASTIANI    CLAUDIO    VIALE RIMEMBRANZA 9    Gubbio   

SEBASTIANI    CLAUDIO    VIALE RIMEMBRANZA 9    Gubbio   

MACELLARI    PATRIZIO    VIALE TRIESTE 49    Terni   

MACELLARI    PATRIZIO    VIALE TRIESTE 49    Terni   

DONATI    GIULIO    VIA LEONARDO DA VINCI 87    Gubbio   

MANCINI    PAOLO    VIA REPUBBLICA 12    Gubbio

Bologna-Perugia termina 2-1

Bologna, 19 gennaio 2015 - ore 20.30 stadio Dall'Ara, 22^ giornata campionato Serie B:

BOLOGNA: Coppola, Ceccarelli, Oikonomou, Maietta, Masina, Zuculini (22' st Bessa), Matuzalem, Casarini, Laribi, Cacia (38' st Buchel), Acquafresca (16' st Sansone). A disp.: Stojanovic, Garics, Paez, Abero, Troianiello, Improta. All. Lopez

PERUGIA: Provedel, Del Prete (7' st Vinicius), Giacomazzi, Rossi, Crescenzi, Verre (20' st Parigini), Fossati, Nicco (29' st Taddei), Fabinho, Falcinelli, Lanzafame. A disp.: Koprivec, Comotto, Lignani, Fazzi, Perea, Mendez. All. Camplone

ARBITRO: Pezzuto di Lecce (De Troia-Borzomì)

RETI: 38' pt Cacia, 35' st Sansone, 40' st Taddei

NOTE: Spettatori 16.099 (di cui 9.365 abbonati), incasso di 112.665 euro. Ammoniti Zuculini, Casarini, Ceccarelli, Giacomazzi, Maietta, Fabinho

Verso Bologna-Perugia, risveglio muscolare nel ritiro

Monte San Pietro (Bologna) - Risveglio muscolare questa mattina per il Perugia nel ritiro di Bologna.
Una leggera seduta in vista della gara di questa sera al Dall'Ara ore 20.30.
Si ringraziano per la concessione del campo le società Asd Monte Football Club e Asd Polisportiva Monte San Pietro.

I convocati per Bologna

Perugia, 18 gennaio 2015 - Sono 20 i convocati da Camplone per la gara con il Bologna, in programma lunedì 19 gennaio ore 20.30 al "Dall'Ara":

 

Fabio Ayres, Gianluca Comotto, Alessandro Crescenzi, Vinicius De Freitas Ribeiro, Lorenzo Del Prete, Diego Falcinelli, Nicolò Fazzi, Marco Ezio Fossati, Guillermo Giacomazzi, Jan Koprivec, Davide Lanzafame, Matteo Lignani, Kevin Mendez, Gianluca Nicco, Vittorio Parigini, Bryan Perea, Ivan Provedel, Marco Rossi, Rodrigo Taddei, Valerio Verre.

Anche domani Grifo Card

Perugia, 16 gennaio 2015 - Si comunica che anche domani, sabato 17 gennaio, sarà possibile sottoscrivere la Grifo Card.

La biglietteria sarà infatti aperta dalle 10 alle 13.

Verso Bologna, quinta seduta della settimana

Perugia, 16 gennaio 2015 - Altra giornata di lavoro per il gruppo di Camplone in vista della gara contro il Bologna.

Sul campo centrale dell'antistadio la squadra ha svolto riscaldamento con torello, rapidità ed esercitazioni tattiche offensive con tiri in porta finali.

Domani è in programma l'ultimo allenamento della settimana.

L'amichevole con la Primavera finisce 2-1

Perugia, 15 gennaio 2015 - Amichevole in famiglia oggi per il Perugia.

Sul campo del Curi la squadra ha affrontato la Primavera. E' finita 2-1 con reti di Perea e Falcinelli da una parte e Pozzebon dall'altra.

 

Lega Serie B e Sportradar, le regole del gioco pulito

Al via oggi il progetto “Tutto parte dalla conoscenza, regoliamoci”, un accordo triennale per la formazione e la prevenzione contro il match fixing dedicata ai 22 club della seconda divisione

La conoscenza è l’arma migliore contro chi gioca sporco. Ecco perché formazione e prevenzione sono alla base del progetto voluto dalla Lega Serie B “Regoliamoci. Le regole del gioco pulito” presentato oggi a Milano e realizzato in collaborazione con Sportradar, società leader nell’analisi dei flussi di scommesse e nella lotta al match-fixing attraverso i più sofisticati sistemi di monitoraggio.

Un percorso formativo di tre anni strutturato nei dettagli, che partirà il 4 febbraio con il Bari per volontà comune del club e della Lega, e coinvolgerà, tappa dopo tappa, tutto il mondo della Serie B, dalla prima squadra alle selezioni giovanili, dallo staff tecnico ai dirigenti dei 22 club. 

"La Lega Serie B prosegue con il suo lavoro silenzioso, quotidiano e costante su un tema che per noi rimane centrale, come la credibilità del sistema. Non trascuriamo la stretta attualità e lavoriamo ogni giorno per consegnare ai nostri tifosi uno spettacolo gradevole sportivamente ma credibile eticamente. Non vogliamo affrontare l’argomento quando occupa gli spazi della cronaca, ma vogliamo fare prevenzione" ha detto il presidente della Lega Serie B Andrea Abodi, nel corso della presentazione del progetto.

"C’è bisogno di una risposta di tutti i soggetti coinvolti, che è fondamentale per garantire credibilità a questo sistema. Nessuno ha piacere ad accendere la tv o andare allo stadio sapendo che c’è qualcosa di equivoco. Come Lega di B e come club stiamo facendo tanti sforzi per responsabilizzare tutte le strutture che caratterizzano il nostro processo sportivo. Pensavamo, in futuro, di chiedere il supporto e la collaborazione anche gli arbitri. Certo con Sportradar arriviamo per ultimi, dopo gli accordi già conclusi con Lega Pro e Serie A ma questo non crea imbarazzo. Ora il sistema calcistico ha ricompattato tutti i suoi fronti e siamo soddisfatti di questo impegno comune che è presupposto per l’efficacia del controllo e del contrasto. Non c’è riforma dei campionati, non c’è tecnologia che tenga se non si parla di credibilità del nostro sistema: senza questo non c’è tutto il resto" ha concluso il presidente Abodi che all’interno del suo intervento ha anche auspicato il sequestro cautelativo e la confisca dei beni per chi sbaglia e un supporto alle concessionarie di scommesse autorizzate dagli operatori illegali e irregolari.

L’accordo tra la Lega Serie B e Sportradarha aggiunto il direttore generale della Lega Serie B Paolo Bedin "viaggia in parallelo con quello con Uefa e ci permette di essere informati in modo preventivo sulle situazioni anomale". "Non solo la combine, ma anche il semplice allarme è fondamentale: il fatto di avere preventivamente la spia che si accende, è un modo per lavorare sulla prevenzione. Vogliamo prevenire qualche pagina nera del nostro calcio". 

Le iniziative - Ogni squadra parteciperà a una serie di incontri formativi sul tema delle manipolazioni dei match e delle frodi sportive. Grazie a questo progetto, giocatori, dirigenti e addetti ai lavori impareranno a capire a fondo le dinamiche dei possibili tentativi di frode, che cosa si rischia in caso di coinvolgimento diretto, quali sono le tecniche che le organizzazioni criminali utilizzano per avvicinare i tesserati: una sorta di lezione di “autodifesa” resa ancora più efficace grazie alla visione e all’analisi di episodi realmente accaduti, tratti dall’esperienza internazionale degli analisti di Sportradar. 

Il tour “Regoliamoci: per le regole del gioco pulito” sarà condotto dall’avvocato Marcello Presilla, Responsabile per l’Italia di Sportradar AG, la società che garantisce, attraverso i suoi sofisticati sistemi di controllo, il monitoraggio dei flussi di scommesse su tutte le partite di Serie B e Serie A dei 54 Paesi UEFA. Insieme a lui ci sarà l’avvocato penalista Guido Camera, legale che assiste la Lega Serie B, quale parte lesa, nei procedimenti penali di Cremona, Bari e Napoli.

"Non è importante chi ha iniziato prima, è importante il richiamo all’unità. L’intero movimento calcistico combatte pratiche di gioco che portano distruzione nello sport. - ha chiarito Presilla - Non c’e soltanto il calcio nel mirino delle organizzazioni criminali: il match fixing fa guadagnare criminali internazionali, ma anche piccole organizzazioni. Il nostro monitoraggio è complesso: analizziamo non solo i dati delle scommesse, ma abbiamo anche i profili di questi uomini di sport che ci consentono di individuare con anticipo le mele marce, o soggetti che richiedono un livello di attenzione particolare. Davanti a situazioni anomale, informiamo rigorosamente le autorità sportive: per l’Europa alla Uefa, in Italia esistono anche accordi con la Lega Pro e la Serie A, facciamo lo stesso con gli altri sport. La Uefa ne dà informazione alla Figc, il cerchio si chiude con il coinvolgimento delle leghe interessate. Questi dati sono patrimonio solo di un determinato circuito di persone, perché il nostro lavoro di integrity si basa sulla riservatezza". 

 

“La raccolta mondiale delle scommesse sulla Serie B si aggira intorno ai due miliardi per stagione, per una media di circa 5,2 milioni a match. Questi sono dati positivi, perché le scommesse si tirano indietro soltanto di fronte a due motivi, o lo sport in questione non tira, oppure è uno sport malato. Ecco perché è importante agire in ottica preventiva" - ha evidenziato Marcello Presilla. "Dal 2009 a oggi, grazie all’attenta analisi dei dati, abbiamo rilevato 1.749 match altamente sospetti di manipolazione su tutti gli sport. L’attività di formazione sul campo è fondamentale e dopo l’accordo con la Serie A, faremo lo stesso con i 22 club della Serie B, coinvolgendo settori giovanili e stavolta, anche le prime squadre, cosa che ancora non accade nella massima serie. Esamineremo anche le tecniche di approccio delle bande criminali nei confronti di atleti, arbitri e dirigenti e spiegheremo ai tesserati che le modalità di avvicinamento di un atleta che è un potenziale bancomat per un malfattore sono le più disparate. Tutto nasce dalla banalizzazione del match fixing: nessuno spaventa l’atleta, gran parte delle partite truccate si decide a cena, luogo per far cadere ogni barriera. L’atmosfera è informale, si creano amicizie e poi da lì si trovano partite truccate o segnali, che rivelano il match-fixing".  

Dal punto di vista numerico vengono monitorati 65mila match all’anno, 35mila solo di calcio. Il centro di analisi di Sportradar a Londra analizza 5miliardi di dati su base giornaliera: si tratta di un’attività continua, perché le scommesse non si fermano mai.

Già da tre anni, la Lega si è attivata a sostegno dell’integrità sportiva proprio attraverso il penalista di fiducia Guido Camera che ha incontrato tesserati e dirigenti in tutti gli spogliatoi delle squadre di Serie B, informandoli e spiegando i rischi del calcio scommesse. Come detto anche quest’anno l’avvocato affiancherà Sportradar negli incontri con i vari club in un’ottica di prevenzione del fenomeno: “Toccheremo vari argomenti – ha anticipato l’avvocato Camera- dalle scommesse illecite all’obbligatorietà della denuncia, dalla responsabilità penale fino all’iniziativa della Lega per attaccare i patrimoni di chi si è reso responsabile di frodi. Ritengo poi importante aprire un dialogo con allenatori e team manager, ruoli tradizionalmente più a stretto contatto con i giocatori e che possono diventare sentinella e dissuasore di comportamenti sbagliati”.

 

 

Lo Porto convocato in Under 19

Perugia, 15 gennaio 2015 - Alessio Lo Porto è stato convocato dal ct dell'Italia Under 19, Alessandro Pane, per l'incontro amichevole con il Belgio in programma mercoledì 21 gennaio ore 18 a Genk.

il giocatore si aggregherà al gruppo domenica 18 gennaio per poi tornare dopo la gara.

Dario Flores ceduto al Matera

Perugia, 15 gennaio 2015 - L'AC Perugia Calcio comunica di aver ceduto a titolo definitivo al Matera Calcio il giocatore Dario Antonio Flores Bistolfi.

La società augura al giocatore le migliori fortune sportive.

Bologna-Perugia, arbitra Pezzuto di Lecce

Perugia, 15 gennaio 2015 - Sarà il sig. Ivano Pezzuto della sezione di Lecce a dirigere Bologna-Perugia, gara valida per la 22^ giornata di campionato di Serie B e in programma lunedì 19 gennaio ore 20.30 al "Dall'Ara". Gli assistenti designati saranno Maurizio De Troia della sezione di Termoli e Giuseppe Borzomì della sezione di Torino. Quarto Ufficiale, Renzo Candussio di Cervignano.

Doppia seduta in vista di Bologna

Perugia, 14 gennaio 2015 - Doppia seduta oggi per il gruppo di Camplone.

Mattinata dedicata al lavoro fisico basato sulla forza a cui hanno fatto seguito esercitazioni tattiche offensive e difensive.

Nel pomeriggio spazio alla tattica con esercitazioni a tema e chiusura con partitella a campo ridotto.

Assenti Provedel, Verre, Rossi e Flores.

Camplone docente per un giorno

Perugia, 14 gennaio 2015 - Si è tenuto questa mattina, presso Palazzo Cesaroni, un corso di formazione ad argomento sportivo sul tema “Schemi, strategie tattiche: la preparazione della partita e il racconto giornalistico”. Il corso, organizzato dall’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria, su proposta del Gruppo Umbro dell’Ussi nell’ambito della formazione obbligatoria prevista per tutti gli iscritti, ha visto un docente inusuale quanto curioso: l’allenatore del Perugia Calcio Andrea Camplone insieme al giornalista di Rai Sport, nonché radiocronista de “Tutto il calcio minuto per minuto”, Antonello Orlando, con il coordinamento di Massimo Angeletti, collega di Rai Sport.

Una lezione interessante, con Camplone che ha spiegato ai circa 80 giornalisti presenti l’evoluzione di alcuni moduli tattici partendo dalla tesi che lui ha portato a Coverciano. Tante le domande e le curiosità chieste al tecnico così come tanti i quesiti posti ad Antonello Orlando che, ricordiamo, ha partecipato anche a 19 Giri d’Italia.

L’iniziativa è la prima di tre incontri che vedrà partecipare pure i tecnici di Ternana e Gubbio.

Grifo Card, venerdì dalle 16 alle 19

Perugia, 14 gennaio 2015 - Si comunica che sarà possibile sottoscrivere nuove Grifo Card nella giornata di venerdì 16 gennaio dalle 16 alle 19.

Come riporta il sito del Bologna Fc 1909 "i biglietti di curva ospiti possono essere acquistati unicamente da possessori della tessera del tifoso in originale, indipendentemente dalla provincia di residenza in tutta Italia presso i punti vendita Listicket di questo elenco (selezionare Listicket/Biglietteria Calcio/**Calcio settore ospiti) fino alle ore 19 di domenica 18 gennaio. 

Prima di effettuare l'acquisto si consiglia di visitare il link dove è possibile verificare lo stato della propria tessera del tifoso sul sistema Lottomatica: 

https://www.listicket.com/ticketing/postvendita/circolaritaStep1.html

L'A.C. Perugia Calcio vicino alla famiglia Cervelli

Perugia, 14 gennaio 2015 - L'A.C. Perugia Calcio si unisce al cordoglio per la scomparsa di Maurizio Cervelli che aveva ideato con il Presidente Massimiliano Santopadre la linea Fg Sport e condiviso con lui una lunga esperienza professionale. Alla famiglia di Maurizio giungano le più sentite condoglianze.

Prima seduta in vista di Bologna

Perugia, 13 gennaio 2015 - Il Perugia si è ritrovato nel pomeriggio di oggi per preparare la gara contro il Bologna.
Sotto un tiepido sole la squadra ha svolto riscaldamento con torello, lavoro aerobico, esercitazioni a tema ed ha chiuso con una partitella a campo ridotto.
Lavoro specifico sulla forza per i portieri.
Assenti i nazionali Verre e Provedel, impegnati con l'Unger 20.

Domani è in programma una doppia seduta.

Torna la Serie B e torna Fondazione Theodora

MILANO - Arrivano una volta alla settimana per tutto l’anno, anche nei giorni festivi. Hanno il naso rosso e il camice bianco con strani nomi ricamati sulla schiena. Dispensano cure speciali fatte di gioco e allegria. Sono i Dottor Sogni, clown-dottori grazie a cui Fondazione Theodora Onlus,con il progetto “Un sorriso per i bambini in ospedale”, porta un sostegno personalizzato a oltre 12.000 ricoverati nei reparti di lungodegenza di quegli ospedali italiani in cui eccellenza medica, alta qualità dell'accoglienza e umanizzazione della realtà ospedaliera si coniugano.

Dall’11 gennaio al 2 febbraio 2015, grazie a un SMS solidale al 45505 si può contribuire a garantire ai piccoli pazienti e alle loro famiglie questo prezioso aiuto per affrontare la difficile prova del ricovero. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulare personale TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca e per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Vodafone, TeleTu e TWT. Sarà di 2 o 5 euro per ciascuna chiamata da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb.

Fino al 31 gennaio 2015 Fondazione Theodora Onlus gode inoltre del prezioso sostegno del Progetto B Solidale 2014-15 grazie a cui la Lega Nazionale Professionisti Serie B, insieme ai Club, mette a disposizione del non profit le giornate di campionato, con le relative partite, per svolgere attività di sensibilizzazione e raccolta fondi.

Grazie ai fondi raccolti, i Dottor Sogni, artisti professionisti specificatamente formati per lavorare in ambito ospedaliero pediatrico, potranno continuare a recarsi in 10 reparti di onco-ematologia, neurologia, neurochirurgia e neuropsichiatria presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, l'Ospedale San Gerardo di Monza, l'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, l'Istituto Giannina Gaslini di Genova, il Policlinico Umberto I di Roma, l'Ospedale Bambino Gesù di Roma, la Fondazione Istituto Neurologico Nazionale C. Mondino di Pavia, l'Ospedale Bellaria di Bologna e l'Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano.

L’intervento del clown-dottore di Theodora - spiega Emanuela Basso Petrino, Direttore Generale della Fondazione - consiste in una visita speciale costruita ad hoc sulla base della patologia e dello stato di degenza, andando così a incidere sulla parte sana del bambino. Perché tutti i bambini hanno diritto a sorridere, anche in ospedale dove anzi è ancora più necessario: perché ridere li rende più forti”.

Il Dottor Sogni è un amico speciale che, in un giorno e in un orario stabiliti con il reparto, porta un aiuto concreto al bambino e alla sua famiglia, fatto di gioco, magia e ascolto. La visita settimanale, infatti, non è un semplice spettacolo di intrattenimento ma un sostegno personalizzato in base alla situazione, ai sentimenti, alla condizione familiare e medica di ogni piccolo degente.

L’intervento del Dottor Sogni mira a creare un rapporto di fiducia e confidenza basato sul gioco e sull’accoglimento delle emozioni che gli permette di diventare un interlocutore privilegiato anche per le famiglie e il personale ospedaliero con cui collabora in totale armonia.

Il ricavato della campagna, oltre a finanziare le visite dei Dottor Sogni, servirà a realizzare i corsi di formazione continua attraverso seminari di aggiornamento organizzati da Fondazione Theodora, il counceling psicologico periodico e la sterilizzazione delle attrezzature dei Dottor Sogni: camici, giocattoli, strumenti adatti al gioco con il bambino in ospedale.

Per questa iniziativa Fondazione Theodora Onlus può contare sul sostegno di tanti personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo: il capitano Gianluigi Buffon, che ha prestato la sua immagine per la campagna di comunicazione, Margherita Buy,Massimiliano Rosolino e Natalia Titova, Romano Battisti, Flavia Tartaglini, Edoardo Gori e Valerio Cleri.

Martedì 13 gennaio Grifo Card

Perugia, 12 gennaio 2015 - Si comunica che nella giornata di domani, martedì 13 gennaio, dalle ore 16 alle 19 sarà possibile sottoscrivere nuove tessere del tifoso e richiedere il duplicato di quelle smarrite (per questi ultimi è necessaria anche la denuncia di smarrimento).
Chi attiverà la tessera potrà seguire la squadra a Bologna.

Programma allenamenti dal 13 al 19 gennaio

Perugia, 12 gennaio 2015 - Pubblichiamo di seguito il programma allenamenti Perugia Calcio nella settimana dal 13 al 19 gennaio:

- martedì 13 gennaio: allenamento ore 14.30 all'antistadio aperto al pubblico;

- mercoledì 14 gennaio: allenamento ore 10 e ore 14.30 all'antistadio aperti al pubblico;

- giovedì 15 gennaio: allenamento ore 14.30 all'antistadio chiuso al pubblico;

- venerdì 16 gennaio: allenamento ore 14.30 all'antistadio chiuso al pubblico;

- sabato 17 gennaio: allenamento ore 14.30 all'antistadio chiuso al pubblico;

- domenica 18 gennaio: allenamento ore 10.30 al Curi chiuso al pubblico, a seguire partenza per ritiro;

- lunedì 19 gennaio: 22^ di campionato, Bologna-Perugia ore 20.30.

Ripresa allenamenti martedì 20 gennaio ore 14.30

Lega Serie B, incontro Uffici stampa

Milano, 12 gennaio 2015 - Si è tenuto questa mattina a Milano, presso la sede della Lega di Serie B in via Rossellini, un incontro tra gli Uffici stampa delle squadre che militano nel campionato.

Per il Perugia Calcio era presente l'addetto stampa Francesco Baldoni.

La riunione, tenuta dal Responsabile Comunicazione della Lega Serie B, Alberto Monguidi, e dal collaboratore social network, Antonio Torretti, aveva lo scopo di fare un piccolo bilancio al termine del girone di andata e prima che iniziasse quello di ritorno. Un modo per condividere e discutere sulle situazioni e problemi venutisi a creare nel corso della stagione e cercare una soluzione. All'incontro ha partecipato anche Gianni Federico, Capo redattore di Sky.

Auguri Lorenzo!

Perugia, 12 gennaio 2014 - E' nato a Roma nel 1986.

Inizia nel Monterotondo, in serie D. Da qui, nella stagione 2005/2006, passa alla Juventus che lo gira prima al Pizzighettone e l'anno dopo (2007/2008) al Lanciano, entrambe in Prima Divisione.

Nell'estate del 2008 si trasferisce al Siena, in serie A, dove esordisce alla 1^ giornata, il 31 agosto contro l'Atalanta a Bergamo. In tutto saranno 5 le presenze alla fine del campionato. Nel 2009/2010 va al Frosinone e nel 2010/2011 al Pescara. Il Siena, nel 2011-2012 lo gira alla Nocerina, sempre in serie B, e il 29 ottobre 2011 segna alla Sampdoria il suo 1° gol nel campionato cadetto. Nell'estate 2012 si trasferisce definitivamente al Novara ma a gennaio 2013 passa al Crotone dove giocherà anche nel campionato successivo.

Da luglio 2014 è al Perugia dove ha collezionato 17 presenze (di cui 1 in Coppa Italia) realizzando anche 2 gol, contro Bari e Vicenza.

In tutto quindi vanta 203 presenza tra i professionisti (di cui 143 in serie B) e 4 gol.

Buon compleanno Lorenzo!!!

Buon compleanno Valerio!

Perugia, 11 gennaio 2015 – Compie 21 anni Valerio Verre.

Cresciuto nelle giovanili della As Roma dove vince nel 2009/2010 un campionato Allievi Nazionali e l’anno successivo il Campionato Primavera.

Nella stagione 2011/2012 viene aggregato al ritiro della prima squadra della Roma e il tecnico Luis Enrique lo fa esordire Il 25 agosto 2011 contro lo Slovan Bratislava, gara dei play-off di Europa League, finita poi 1-1.

Nell’estate 2012 viene girato in prestito al Genoa e da qui al Siena dove debutta il 19 agosto in Coppa Italia nel 4-2 contro il Vicenza, segnando il gol del 4-2.

Pochi giorni dopo il debutto in Serie A, il 26 agosto, giocando da titolare la sfida contro il Torino (0-0).

Nel 2013 si trasferisce al Palermo, in Serie B, in prestito e contribuisce con 20 presenze alla vittoria del campionato.

Da quest’anno al Perugia dove ha totalizzato al momento 19 presenze in campionato con 2 gol, di cui il primo all’esordio alla 1^ giornata, 2-1 contro il Bologna.

Vanta quindi 8 presenze in serie A, 39 in B (con 2 gol) e 1 in Europa League.

In Nazionale è stato convocato in Under 21 il 3 ottobre 2013 per la prima volta e il ct Di Biagio lo ha fatto esordire in amichevole il 10 ottobre.

Tanti auguri Valerio!!!

È terminato il ritiro di Ardea

Ardea, 10 gennaio 2015 - Si è concluso con il pranzo il ritiro del Perugia ad Ardea.

La squadra ha svolto una seduta questa mattina dove ha svolto esercitazioni e partitella.

Si ringrazia per l'ospitalità l'hotel "La Pineta dei Liberti" che ha messo a disposizione tutte le strutture (campi e palestra) e la Media Sport Event di Gianni Lacchè per l'organizzazione.

La ripresa dei lavori è prevista per martedì 13 gennaio.

Nella nostra pagina Facebook gli ultimi momenti della seduta odierna.

Tanti auguri Kevin!

Perugia, 10 gennaio 2015 - E' arrivato da 3 giorni ma, coincidenza curiosa, compie già il primo compleanno con la maglia del Perugia.

Kevin Mendez è nato il 10 gennaio 1996 a Trinidad, capoluogo del dipartimento di Flores (equiparato alla "nostre" Province), in Uruguay.

Cresciuto nelle giovanili del Penarol è stato acquistato dalla Roma che lo ha girato in prestito al Perugia.

In Nazionale Under 17 ha totalizzato 15 presenze con 6 reti mentre attualmente conta 2 presenze in Under 20.

Buon compleanno Kevin!

Under 20, convocati Provedel e Verre

Perugia, 9 gennaio 2015 - Il ct dell'Italia Under 20 Alberigo Evani, per la gara contro la Rappresentativa Lega Pro, in programma mercoledì 14 gennaio allo stadio "Melani" di Pistoia alle 14.30, ha convocato il portiere Ivan Provedel e il centrocampista Valerio Verre.

I due giocatori si ritroveranno entro le ore 12.30 di domenica 11 gennaio a Montecatini Terme e lasceranno il ritiro dopo la partita.

Presentata la nuova collezione Panini

Perugia, 9 gennaio 2015 - C'è anche il Perugia Calcio nella 54esima edizione della collezione di figurine Panini dedicata ai protagonisti del campionato di calcio italiano e presentata ieri a Roma. Dopo alcuni anni però non occorre scorrere molte pagine per trovare i protagonisti biancorossi, basta infatti fermarsi al campionato di Serie B…

Questa nuova raccolta comprende 782 figurine (di cui 656 di carta e 126 in materiali o lavorazioni speciali) su giocatori e squadre di Serie A TIM, Serie B, Primavera TIM, Lega Pro, Serie D e Serie A Femminile. L'album di 128 pagine ha una copertina di grande impatto, stampata in rilievo con una verniciatura ed un trattamento particolari: quest'anno è dedicata a 20 giovani talentuosi giocatori della Serie A TIM, oltre all'immancabile immagine del "calciatore in rovesciata". Tante sono le novità e le sezioni speciali della raccolta, tra cui "L'Italia che verrà" dedicata alle giovani promesse del calcio italiano e "Calciomercato" con le figurine sui colpi del mercato di gennaio. Un'altra novità riguarda proprio le figurine: sul retro hanno stampati centinaia di appassionanti quiz sulle squadre di Serie A. Per la prima volta poi, a tutte le maglie ufficiali di Serie A TIM è dedicata una figurina speciale. Anche quest'anno, la collezione è accompagnata da un grande concorso a premi, che consentirà alle scuole di ricevere in regalo attrezzature e materiali didattici o sportivi.

L'album "Calciatori 2014-2015" si apre con la sezione dedicata ai "simboli" della Serie A TIM, con le figurine di loghi e trofei. Ogni club è rappresentato dalle figurine di 20 giocatori, che sono una vera "carta d'identità" sportiva dei singoli calciatori, con dati e informazioni anagrafiche, numero di maglia e trofei vinti in Italia, oltre all'indirizzo Twitter. Una grande novità riguarda i retro di queste figurine, che potranno essere utilizzati per un simpatico gioco tra appassionati di calcio: vi sono stampate, infatti, 400 domande del "Quiz del tifoso", 20 per ogni squadra di Serie A TIM. Anche sull'album sono stampate delle domande, la cui risposta è rappresentata da una figurina. Per ciascun club, sono previsti anche la figurina dell'allenatore e dello scudetto su materiale metallico, oltre a degli spazi prestampati per tutti gli altri giocatori della rosa, con foto e principali informazioni. Le 4 pagine dell'album dedicate a ogni squadra di Serie A TIM – i cui sfondi sono caratterizzati dalle immagini della rosa schierata e dell'esultanza di un calciatore dopo un gol – contengono anche altri elementi tra cui spiccano, per la prima volta, tutte e 3 le divise di gioco di ogni squadra che hanno, altra novità, una figurina dedicata stampata su "raso" per ricreare l'effetto del tessuto. Presenti inoltre i dati societari, i profili Facebook e Twitter, i risultati sportivi e le curiosità sulla storia del club. Nella sezione dedicata alla Serie B, sulla pagina di ogni squadra trovano spazio 18 calciatori, 3 per figurina, ognuno con una serie di dati anagrafici e sportivi. Presente anche la figurina dello scudetto, dell'allenatore e della squadra schierata. Non mancano le informazioni sulla società, i principali risultati e l'immagine di I e II divisa da gioco. Ai team di Lega Pro è dedicata la figurina di squadra schierata e scudetto, oltre a logo della Lega e pallone ufficiale; per i club di Primavera TIM la figurina della squadra schierata, oltre al loghi e trofei delle competizioni di categoria; per la Serie D lo scudetto di Lega e della competizione. Una pagina dell'album è dedicata anche ai club di Serie A Femminile, con la figurina del logo di Lega e del campionato, oltre all'immagine di tutte le squadre, stampata in formato figurina.

A Roma, alla presentazione, c'era anche il presidente della Lega Serie B Andrea Abodi: "LaSerie Bringrazia per essere ancora una volta in questo album. Oggi l'album per me rappresenta l'inizio del campionato, per me e' stata la ragione del mio primo peccato, da piccolo rubavo i soldi a mia mamma per comprarlo. Poi strada facendo mi sono rimesso in carreggiata. Questa e' una raccolta per la gioventù ma senza eta'".

La collezione "Calciatori 2014-2015" contiene diverse sezioni speciali. Innanzitutto, le pagine "L'Italia che verrà", con le figurine di 12 giovani promesse che stanno calcando i campi della Serie A TIM e che, in futuro, potrebbero vestire la maglia della Nazionale maggiore. Un'altra sezione speciale è "Calciomercato", realizzata in collaborazione con Sky Sport HD, dove troveranno spazio le figurine di 44 calciatori protagonisti dei colpi di mercato. Confermata la sezione "Film del Campionato": saranno realizzate ben 16 figurine extra sui leader del girone di andata e di ritorno dei campionati di Serie A TIM e di Serie B, che verranno distribuite gratuitamente in abbinamento con i quotidiani Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport il 2 febbraio e il 29 giugno 2015. A "Calciatori 2014-2015" sono anche legate due grandi operazioni. La prima è denominata "Panini per la Scuola e lo Sport": le scuole elementari e medie inferiori come anche le società sportive dilettantistiche che, grazie all'aiuto dei propri studenti e iscritti, raccoglieranno le bustine vuote "Calciatori" e le spediranno a Panini, potranno ricevere gratuitamente buoni spesa per attrezzature e materiali didattici e sportivi; e quest'anno anche le famiglie che supporteranno l'iniziativa potranno vincere: 10 vacanze per tutta la famiglia. La seconda operazione è invece "Crescendo si scambia": le scuole primarie e d'infanzia potranno ricevere un kit didattico per impostare delle attività basate sulle figurine e la comunicazione e lo scambio tra le generazioni, coinvolgendo anche le famiglie; gli elaborati migliori saranno premiati con dei buoni-spesa a favore dell'Istituto.

Il lancio della nuova collezione prevede una grande campagna di comunicazione su tutti i media: tv, stampa, radio e web. Saranno anche sviluppate tante attività multimediali, collegate dall'hashtag #celocelomanca: dal sito internet www.calciatoripanini.it alla pagina Facebook Calciatori Panini, dal canale YouTube e feed Twitter dedicati al profilo Instagram, la app "iCalciatori" e MyPanini™ per creare la propria figurina personalizzata. A febbraio partirà il "Panini Tour 2015 – Le Figuriniadi", che proseguirà fino ad aprile: le strutture itineranti Panini raggiungeranno le principali piazze ed i grandi centri commerciali di tutta Italia (con un totale di oltre 120 giornate/evento) per presentare al pubblico, attraverso attività e giochi a premio, le novità della collezione "Calciatori 2014-2015" e altri prodotti Panini.

"La collezione Calciatori 2014-2015 rappresenta per noi un punto di svolta nella storia di questa raccolta", ha dichiarato Antonio Allegra, direttore Mercato Italia della Panini. "Quest'anno abbiamo introdotto tante novità sul prodotto, sia modificandone elementi tipici, come il meccanismo degli aggiornamenti a seguito del Calciomercato, che introducendo nuovi elementi, come ad esempio le figurine delle divise e i quiz del tifoso. Siamo fiduciosi che i collezionisti di tutte le età sapranno apprezzare queste innovazioni ad arricchimento del prodotto”. La collezione "Calciatori 2014-2015" è in vendita in tutte le edicole. Una bustina contiene 6 figurine e costa 0,70 euro, come negli ultimi anni. In vendita, sono disponibili anche due speciali blister: il primo contiene l'album e 18 figurine al prezzo di 1,40 euro, mentre il secondo contiene 16 bustine (di cui 2 in omaggio) a 9,80 euro. Ogni scatola da 100 bustine, in vendita al prezzo di 70 euro, contiene una maxi-card da collezionare con una delle 20 squadre di Serie A TIM. Disponibile anche una scatola da 50 bustine (di cui 8 in omaggio) a 29,40 euro.

Ad Ardea seduta pomeridiana

Perugia, 8 gennaio 2015 - Giornata tranquilla nel ritiro di Ardea.

Sotto un tiepido sole la squadra ha svolto una seduta pomeridiana, la quinta di questo ritiro, dove ha lavorato su rapidità e partitelle a tema terminando con una partita a campo ridotto. Al mattino lavoro specifico per Giacomazzi, Vinicius e il neo acquisto Mendez. Palestra per Baldan.

Nella nostra pagina Facebook tutte le immagini della giornata odierna.

La giornata dal ritiro di Ardea

Perugia, 7 gennaio 2015 - Mattinata di lavoro per il gruppo di Camplone nel ritiro di Ardea.

Sul campo messo a disposizione dall'Hotel "La Pineta dei Liberti" la squadra ha svolto lavoro di potenziamento muscolare e corsa con variazioni di ritmo. A seguire lavoro tattico con lo staff tecnico che in questi giorni si avvale della collaborazione di uno dei mister della Primavera, Valeriano Recchi.

Lavoro specifico sulle palle alte per i portieri.

Nel pomeriggio seduta prettamente tattica con esercitazioni a tema, compresi i portieri, e chiusura con partitella a campo ridotto.

Domani è in programma un’unica seduta al pomeriggio alla quale prenderà parte anche il neo acquisto Kevin Mendez.

Per vedere tutti i momenti più salienti della giornata di Ardea vai nella nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/A.C.PerugiaCalcio

Comunicato AC Perugia Calcio

Perugia, 7 gennaio 2015 - In riferimento a quanto riportato dalla testata online "Perugia24.it" riguardante il passaggio di Verre all'Udinese Calcio, la società AC Perugia Calcio smentisce in modo categorico tale notizia. Nè lui né l'Udinese Calcio hanno mai fatto richiesta di prestito anticipato.

Onde evitare inutili allarmismi ai nostri tifosi ci teniamo ancora una volta a ribadire che l'unica fonte ufficiale rimane il sito della società.

Kevin Mendez è del Perugia

Perugia, 7 gennaio 2015 - L'AC Perugia Calcio comunica di aver acquisito a titolo temporaneo dalla As Roma, per 18 mesi con opzione e contro opzione della società giallorossa, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Kevin Mendez.

Il giocatore, rappresentato dai procuratori Alessandro Lucci e Pablo Boselli, ha già raggiunto i compagni nel ritiro di Ardea e da domani sarà a disposizione del tecnico Camplone.

Ripresa dei lavori e partenza per ritiro

Perugia, 5 gennaio 2015 - Il Perugia si è ritrovato nel pomeriggio per svolgere la prima seduta di allenamento del 2015.

Il gruppo ha svolto una parte atletica e chiuso con una partitella a campo ridotto.

Alle 17.30 la partenza per il ritiro di Ardea, organizzato con la collaborazione della Media Sport Event di Gianni Lacchè.

In ritiro si aggregheranno i giocatori Taddei, Giacomazzi, Vinicius, e Kevin Mendez.

 

Il ritiro si svolgerà ad Ardea

Perugia, 3 gennaio 2014 - L'AC Perugia Calcio comunica che, a causa delle cattive condizioni atmosferiche a cui si sono aggiunte nel frattempo temperature molto basse, il ritiro previsto nel bellissimo borgo di Pietralunga si svolgerà ad Ardea, comune della Provincia di Roma situato a sud di Pomezia e confinante con il comune di Anzio ed Aprilia. La struttura è l’hotel “La Pineta dei Liberti” ed ospiterà i Grifoni dal 5 al 10 gennaio prossimo.

La società tiene a ringraziare per la collaborazione la Media Sport Event di Gianni Lacchè.

Ulteriori comunicazioni verranno date nei prossimi giorni.

Il Perugia Calcio vicino al Presidente Abodi

Perugia, 2 gennaio 2015 - L'AC Perugia Calcio manifesta la propria vicinanza al Presidente della Lega Serie B, Andrea Abodi, per la scomparsa della madre, Giuliana Emiliozzi.

Al Presidente e la sua famiglia giungano le più sentite condoglianze.

Puntata speciale di PERUGINITA'

Perugia, 31 dicembre 2014 - E' stato un anno pieno di soddisfazioni..e allora per concluderlo ancora al meglio abbiamo voluto fare questo regalo a tutti i tifosi perugini.

Una puntata speciale di PERUGINITA' con un Grifone che ha fatto la storia biancorossa..scopri chi è!!

 

Anticipi e posticipi, Bologna-Perugia il 19 gennaio

Perugia, 30 dicembre 2014 - La Lega Serie B ha reso noto anticipi e posticipi dalla 22^ alla 28^ giornata del campionato:

Bologna-Perugia, gara valida per la 22^ giornata, si disputerà lunedì 19 gennaio alle 20.30 allo stadio "Dall'Ara";

- Perugia-Modena, gara valida per la 26^ giornata, è stata anticipata a venerdì 13 febbraio alle 20.30 al "Curi".

 

Giudice Sportivo, 1 giornata a Goldaniga

Perugia, 29 dicembre 2014 - Il Giudice Sportivo, in occasione della 21^ giornata di campionato appena conclusa, ha squalificato per un turno il calciatore Edoardo Goldaniga "per comportamento scorretto nei confronti di un avversario". Per il difensore è l'ottavo cartellino giallo della stagione.

Perugia-Cittadella termina 3-1

Perugia, 28 dicembre 2014 - ore 15 - stadio "Renato Curi" - 21^ giornata campionato Serie B:

PERUGIA: Provedel, Goldaniga, Nicco (39' st Taddei), Falcinelli, Crescenzi, Fazzi (23' pt Verre), Fossati, Comotto, Parigini (21' st Vinicus), Lanzafame, Giacomazzi. A disp.: Koprivec, Flores, Lo Porto, Rossi, Rabusic, Perea. All. Camplone

CITTADELLA: Valentini, Pecorini (11' st Mancuso), De Leidi, Pellizzer, Corali, Rigoni, Sgrigna (1' st Gerardi), Scaglia, Busellato, Paolucci (27' st Benedetti), Cappeletti. A disp.: Pierobon, Benedetti, Donazzan, Palma, Amato. All. Foscarini

ARBITRO: Gianluca Manganiello di Pinerolo (Liberti-Intagliata)

RETI: 37' pt Falcinelli, 3' st Fossati, 17' st Coralli, 47' st Verre

NOTE: 2.032 spettatori paganti a cui si aggiungono 7.219 abbonati. Incasso non disponibile. Il Perugia con il lutto al braccio in onore del padre Ayres Fabinho e del padre del massaggiatore Andrea Sportellini. Al 17' st Provedel respinge rigore di Coralli Ammoniti: Busellato, Fazzi, Comotto, De Leidi, Fossati, Gerardi, Goldaniga

B Solidale, Fondazione Theodora al fianco dei bambini

Perugia, 27 dicembre 2014 – Continua, in collaborazione con Lega Serie B, la campagna di sensibilizzazione della Fondazione Theodora Onlus che dal 1995 aiuta i bambini in ospedale e le loro famiglie ad affrontare la difficile prova del ricovero attraverso la visita dei Dottor Sogni, artisti professionisti assunti e specificatamente formati dalla Fondazione per il lavoro in ambito ospedaliero pediatrico.

Ogni anno i 28 Dottor Sogni di Fondazione Theodora Onlus regalano magia, allegria, conforto e affetto ad oltre 35.000 piccoli pazienti ricoverati in 18 ospedali italiani.

Nel mondo Theodora è presente in 142 ospedali e istituzioni con 190 Dottor Sogni in altri 7 paesi: Svizzera, Francia, Inghilterra, Spagna, Bielorussia, Turchia e Hong Kong.

Fino a domani sarà in opera, appunto, una campagna di sensibilizzazione, poi dal 17 al 31 gennaio sarà possibile donare un aiuto tramite sms.

 

Per maggiori informazioni visita il sito:  www.theodora.org

I 20 convocati contro il Cittadella

Perugia, 27 dicembre 2014 - Sono 20 i convocati da Camplone per la gara con il Cittadella, in programma domenica 28 dicembre ore 15 al "Curi":

 

Gianluca Comotto, Alessandro Crescenzi, Vinicius De Freitas Ribeiro, Diego Falcinelli, Nicolò Fazzi, Dario Flores, Marco Ezio Fossati, Guillermo Giacomazzi, Edoardo Goldaniga, Jan Koprivec, Davide Lanzafame, Alessio Lo Porto, Gianluca Nicco, Vittorio Parigini, Bryan Perea, Ivan Provedel, Michael Rabusic, Marco Rossi, Rodrigo Taddei, Valerio Verre.

Santo Stefano con vista Cittadella

Perugia, 26 dicembre 2014 - Dopo il giorno di riposo concesso per il Natale il gruppo di Camplone è tornato ad allenarsi in vista della gara contro il Cittadella, in programma domenica 28 dicembre al Curi.

Sul sintetico dell'antistadio la squadra ha svolto lavoro atletico con il preparatore e svolgendo poi una partitella a campo ridotto.

Lavoro specifico anche per i portieri.

Nella nostra pagina facebook le immagini della seduta odierna.

Programma allenamenti 26-27 dicembre

Perugia, 25 dicembre 2014 - Il Perugia riprenderà gli allenamenti nella giornata di domani. Ecco di seguito il programma:

- venerdì 26 dicembre: allenamento ore 10.30 all'antistadio chiuso al pubblico;

- sabato 27 dicembre: allenamento ore 15 al Curi chiuso al pubblico;

- domenica 28 dicembre: 21^ di campionato, Perugia-Cittadella ore 15 al Curi.

Perugia-Cittadella affidata a Manganiello di Pinerolo

Perugia, 25 dicembre 2014 - Sarà il sig. Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo a dirigere Perugia-Cittadella, gara valida per la 21^ giornata campionato Serie B. A coadiuvarlo il sig. Stefano Liberti della sezione di Pisa e Gaetano Intagliata della sezione di Siracusa. Quarto Ufficiale, Fabrizio Pasqua di Tivoli. Osservatore, Piero Ferrari di Roma 2.

Buon Natale!

L'AC Perugia Calcio augura a tutti tifosi un sereno Natale accanto alle persone più care.

Nota del Presidente Santopadre

“Una cosa è certa: determinate sconfitte provocano in me tanta rabbia e delusione ma il Perugia, nella sua storia, mi ha sempre insegnato a lottare e a rialzare immediatamente la testa e questo è ciò che ora urlo alla squadra e a tutti voi:

RIALZIAMOCI!!! DOMENICA SI RIGIOCA!!

Non abbiamo tempo per piangerci addosso.

Buon Natale a tutti i tifosi e in particolar modo a chi ci ha seguito fino a Carpi.

Sempre con voi. Vi voglio bene”.

 

Il Presidente

Massimiliano Santopadre

Lutto

Perugia, 24 dicembre 2014 - L'AC Perugia Calcio è vicino al proprio massaggiatore Andrea Sportellini per la scomparsa del padre, avvenuta poche ore prima della gara.

A lui e tutta la sua famiglia le più sentite condoglianze.

Carpi-Perugia 4-0

Carpi, 24 dicembre 2014 - ore 15 - stadio "Sandro Cabassi" - 20^ giornata Campionato di Serie B

CARPI: Gabriel, Letizia, Gagliolo, Bianco, Mbakogu (36' st Inglese), Di Gaudio, Struna (40' st Sabbione), Porcari, Pasciuti, Lollo (28' st Mbaye), Suagher. A disp.: Maurantonio, Poli, Gatto, Lasagna, De Silvestro, Embalo. All. Castori

PERUGIA: Provedel, Flores (12' st Nicco), Goldaniga, Verre, Falcinelli (30' st Perea), Taddei, Crescenzi, Del Prete, Comotto, Parigini (12' st Rabusic), Lanzafame. A disp.: Rossin, Rossi M., Lignani, Fazzi, Fossati, Vinicius. All. Camplone

ARBITRO: Di Paolo di Avezzano (Raparelli di Albano Laziale - Calò di Molfetta)

RETI: 28' pt Pasciuti, 6' st Mbakogu, 11' st Struna, 45' st Inglese

NOTE: al 43' pt allontanato dalla panchina Goretti per proteste. Ammoniti Parigini, Porcari, Crescenzi, Verre

Rifinitura e partenza per Carpi

Perugia, 23 dicembre 2014 - Si è svolta questa mattina l'ultima seduta prima della gara con il Carpi.

Lavoro concentrato su rapidità, situazioni tattiche e palle inattive.

Nel pomeriggio la partenza per il ritiro.

21 convocati per Carpi

Perugia, 23 dicembre 2014 - Sono 21 i convocati da Camplone per la gara con il Carpi, in programma mercoledì 24 dicembre ore 15 al "Cabassi":

 

Gianluca Comotto, Alessandro Crescenzi, Vinicius De Freitas Ribeiro, Lorenzo Del Prete, Diego Falcinelli, Nicolò Fazzi, Dario Flores, Marco Ezio Fossati, Edoardo Goldaniga, Davide Lanzafame, Matteo Lignani, Alessio Lo Porto, Gianluca Nicco, Vittorio Parigini, Bryan Perea, Ivan Provedel, Michael Rabusic, Marco Rossi, Simone Rossin, Rodrigo Taddei, Valerio Verre.

Questa sera Giacomazzi ospite a "Fuori Campo"

Perugia, 22 dicembre 2014 - Si rende noto che questa sera il giocatore dell'AC Perugia Calcio, Guillermo Giacomazzi, sarà ospite della trasmissione "Fuori Campo", in onda alle 21.30 su Umbria TV, canale 10 del digitale terrestre e sul sito www.umbriatv.it

Assemblea di Lega, presente anche il Perugia

Perugia, 22 dicembre 2014 - Approvato il bilancio 2013/14 della Lega Serie B chiuso, anche per questa stagione sportiva, in utile. E’ stato questo l’elemento caratterizzante dell’Assemblea prenatalizia svolta nella sede di via Rosellini a Milano che ha visto, inoltre, anche il via libera del bilancio sociale che per la prima volta è stato proposto autonomamente. Durante l’Assemblea sono state presentate anche le iniziative per valorizzare la gara del 24 dicembre, ribadendo una scelta fatta tre stagioni fa, quella cioè di giocare durante le feste natalizie regalando un’opportunità di intrattenimento ai tifosi che in questo periodo dispongono di più tempo libero. Numeri alla mano infatti nello scorso campionato la media spettatori si alzò di circa l’8% a Santo Stefano, si giocò infatti il 26 e poi il 30 dicembre, e di oltre il 20% nella penultima giornata dell’anno. Protagonista del cerimoniale, anche quest’anno, Babbo Natale che si unirà alle squadre durante l’ingresso campo e poi, durante l’intervallo, calcerà in tutti i settori i palloni ufficiali Puma 2014/15 della Serie B.

Il presidente Andrea Abodi infine ha comunicato l’adesione al progetto della Figc di sostegno al popolo ligure, e in particolare alla città di Genova, dopo la tragica alluvione dello scorso autunno. Abodi ha però voluto sottolineare come una parte della somma, 50 mila dei 100 mila euro complessivi, sarà riservata a Chiavari, comune della Serie B, e in particolare al recupero di un parco giochi per bambini.

Per il Perugia Calcio era presente il Direttore Generale, Mauro Lucarini.

Allenamento in vista di Carpi

Perugia, 22 dicembre 2014 - Continua la preparazione dei ragazzi di Camplone per la gara di mercoledì a Carpi. La squadra, dopo il riscaldamento con torello, ha svolto lavoro atletico di mobilitazione ed esercitazioni tattiche chiudendo con partitella finale.

Perugia-Cittadella, info biglietti

Perugia, 22 dicembre 2014 - L'AC Perugia Calcio comunica che è già iniziata la vendita dei biglietti per la gara contro il Cittadella, in programma domenica 28 dicembre ore 15 allo stadio "R.Curi".

È valida l'opzione "porta un amico”, anzi, presentando una tessera se ne possono portare due di amici.

Per il settore ospiti è possibile acquistare il biglietto solo se in possesso di tessera del tifoso. Il costo del tagliando per il settore ospiti è 12 euro + 1,50 di prevendita. La vendita per il settore ospite chiuderà sabato 27 dicembre alle 19.

 

Presentarsi al botteghino muniti di carta d'identità (no patente o passaporto) o, solo per under 14, di tessera sanitaria.

 

La biglietteria dello stadio sarà aperta al pubblico martedì 23 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, mercoledì 24 dicembre solo dalle 10 alle 13. Riaprirà  sabato 27 dicembre sempre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Domenica 28 dicembre, giorno partita, dalle 10 fino all'inizio della gara.

 

Per il biglietto online occorre essere in possesso di tessera del tifoso del Perugia.

 

I tagliandi sono in vendita presso tutte le ricevitorie abilitate:

MORETTI    CURZIO    VIA PATRONO D'ITALIA 1 Assisi   

BATTISTINI    PAOLO    VIA DEI MOLINI 1    Magione  

BATTISTINI    PAOLO    VIA DEI MOLINI 1    Magione  

SOPRANO    PIETRO    VIALE SAN SISTO 38/LM    Perugia  

SOPRANO    PIETRO    VIALE SAN SISTO 38/LM    Perugia  

TERRADURA    DANILO    VIA UMBRIA 61/B    Perugia    

FANTUZZI    MARIA ANGELA    VIA MARIO ANGELONI 40    Perugia   

FANTUZZI    MARIA ANGELA    VIA MARIO ANGELONI 40    Perugia   

FORMICA    MAURIZIO    VIA ULISSE ROCCHI 50    Perugia

CORNICCHIA  MIRKO   VIA F.LLI PELLAS 60  Perugia

VIGLIETTA    MARIA    VIA S. CARLO 23    Spoleto  

SEBASTIANI    CLAUDIO    VIALE RIMEMBRANZA 9    Gubbio   

SEBASTIANI    CLAUDIO    VIALE RIMEMBRANZA 9    Gubbio   

MACELLARI    PATRIZIO    VIALE TRIESTE 49    Terni   

MACELLARI    PATRIZIO    VIALE TRIESTE 49    Terni   

DONATI    GIULIO    VIA LEONARDO DA VINCI 87    Gubbio   

MANCINI    PAOLO    VIA REPUBBLICA 12    Gubbio

Giudice Sportivo, 1 giornata a Koprivec e Giacomazzi

Perugia, 22 dicembre 2014 - Il Giudice Sportivo, in relazione al 19^ di turno di campionato, ha squalificato per una giornata il portiere Jan Koprivec "per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete" e il difensore Guillermo Giacomazzi, per comportamento non regolamentare in campo, già diffidato (quarta sanzione)".

Pertanto i suddetti giocatori non saranno disponibili per la trasferta di Carpi.

Carpi-Perugia assegnata a Di Paolo di Avezzano

Perugia, 22 dicembre 2014 - Sarà Aleandro Di Paolo della sezione di Avezzano a dirigere Carpi-Perugia, gara valida per la 20^ giornata di campionato e in programma mercoledì 24 dicembre ore 15 al "Cabassi". Gli assistenti saranno Alessandro Raparelli della sezione di Albano Laziale e Nicolò Calò della sezione di Molfetta. Quarto ufficiale, Federico La Penna di Roma 1.

Programma allenamenti dal 21 al 24 dicembre

Perugia, 21 dicembre 2014 - Ecco il programma allenamenti che svolgerà il Perugia fino alla sfida con il Carpi:

- domenica 21 dicembre: allenamento ore 10.30 all'antistadio aperto al pubblico;

- lunedì 22 dicembre: allenamento ore 14.30 all'antistadio chiuso al pubblico;

- martedì 23 dicembre: allenamento ore 10.30 all'antistadio chiuso al pubblico:

- mercoledì 24 dicembre: 20^ di campionato, Carpi-Perugia ore 15.

 

Perugia-Pescara, la photogallery

Perugia, 21 dicembre 2014 - Rivivi i momenti più belli della sfida tra Perugia e Pescara nella nostra photogallery, scatti a cura di Settonce e La Presse:

http://www.acperugiacalcio.it/perugia2014/index.php/2014-07-07-10-29-57/photo-gallery/event/Perugia-Pescara.html

Alle 18.45 il Perugia su TV2000

Perugia, 20 dicembre 2014 – Alle ore 18.45 su Tv2000 sarà possibile rivedere la giornata che il Perugia Calcio ha trascorso presso la casa quartiere “Casa Padre Pio”. Immagini e servizio a cura di Matteo Berlenga e Luca Bolli.

TV2000 è visibile sul digitale terrestre canale 28, sul satellite al canale 140 SKY, sulla piattaforma satellitare tivùsat al canale 18 e in streaming su www.tv2000.it.

Perugia-Pescara finisce 2-2

Perugia, 20 dicembre 2014 - ore 15 - stadio “Renato Curi” - 19^ giornata campionato Serie B:

PERUGIA: Koprivec, Goldaniga, Nicco, Falcinelli, Taddei (25' st Verre), Crescenzi, Del Prete (32' st Fazzi), Fossati, Lanzafame, Giacomazzi, Perea (24' pt Provedel). A disp.: Flores, Lo Porto, Rossi, Lignani, Rabusic, Vinicius. All. Camplone

PESCARA: Aresti, Pucino, Pesoli, Politano (34' st Caprari), Bjarnason, Melchiorri, Zuparic, Brugman (22' st Pasquato), Cosic (34' st Zampano), Maniero, Memushaj. A disp.: Fiorillo, Selasi, Da Silva, Pogba, Torreira Di Pasqua, Vitturini. All. Baroni

ARBITRO: Eugenio Abbattista di Molfetta (Zivelli - Disalvo)

RETI: 25' pt Memushaj (PE), 35' pt Falcinelli (r), 8' st Fossati, 47' st Maniero (PE)

NOTE: 9290 spettatori di cui 2071 paganti, incasso non disponibile. Al 24' pt espulso Koprivec per chiara occasione da rete. Al 25' pt Provedel para rigore a Maniero. Ammoniti Giacomazzi, Pesoli, Cosic, Goldaniga, Memushaj

Ultima seduta in vista del Pescara

Perugia, 19 dicembre 2014 - Si è svolta sotto un tiepido sole l'ultima seduta prima della gara con il Pescara.

La squadra, dopo il riscaldamento con torello, ha lavorato su rapidità, esercitazioni tattiche e palle inattive. Lavoro specifico per i portieri su uscite e palle alte.

Nella nostra pagina facebook alcuni degli scatti più belli: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.639077209537925.1073741941.213369688775348&type=1 

20 convocati vs Pescara

Perugia, 19 dicembre 2014 - Sono 20 i convocati da Camplone per la gara con il Pescara, in programma sabato 20 dicembre ore 15 al "Curi":

 

Alessandro Crescenzi, Vinicius De Freitas Ribeiro, Lorenzo Del Prete, Diego Falcinelli, Nicolò Fazzi, Dario Flores, Marco Ezio Fossati, Guillermo Giacomazzi, Edoardo Goldaniga, Jan Koprivec, Davide Lanzafame, Matteo Lignani, Alessio Lo Porto, Gianluca Nicco, Bryan Perea, Ivan Provedel, Michael Rabusic, Marco Rossi, Rodrigo Taddei, Valerio Verre.

Perugia-Pescara, dirige Abbattista di Molfetta

Perugia, 18 dicembre 2014 - Sarà il sig. Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta ad arbitrare Perugia-Pescara, gara valida per la 19^ giornata del campionato di Serie B. Gli assistenti sono Alfredo Zivelli di Torre Annunziata e Francesco Disalvo di Barletta. Quarto Ufficiale, Francesco Guccini di Albano Laziale.

Nella nebbia la seduta all'antistadio

Perugia, 18 dicembre 2014 - La gara contro il Pescara si sta avvicinando e anche oggi la squadra ha lavorato, nella nebbia, sul campo dell'antistadio.

Lavoro incentrato su esercitazioni tattiche e varie situazioni di gioco.

Seduta pomeridiana in vista del Pescara

Perugia, 17 dicembre 2014 - Il Perugia ha svolto nel pomeriggio una seduta sul campo dell'antistadio.

Lavoro basato su esercitazioni tattiche con tiri in porta e partitella finale.

Sono tornati a disposizione anche i giocatori convocati in Nazionale.

Una giornata con MSC Crociere

Perugia, 17 dicembre 2014 – Si è tenuto oggi presso la sede del Perugia Calcio un workshop organizzato da MSC Crociere, una delle compagnie di navigazione leader nel settore.

L’incontro è stato realizzato in collaborazione con la Lega di Serie B, presente con Erika Antonioli, di cui MSC Crociere è partner commerciale.

Al workshop hanno partecipato i rappresentanti di alcune agenzie di viaggio della provincia di Perugia che hanno potuto visitare anche le strutture della società biancorossa come l’area ospitalità, la sala stampa e gli spogliatoi.

Al workshop erano presenti Lorenzo Bolli, Responsabile vendite MSC Crociere Umbria e Bassa Toscana, e Marco Ponticiello, Area Manager Centro Italia, che hanno spiegato, tra l’altro, il nuovo sito di prenotazione dedicato alle agenzie di viaggio e illustrato una panoramica delle offerte che la compagnia rivolge ai propri clienti, non ultimo il “Progetto Rinascimento” che prevede l’ingrandimento, proprio fisico, delle navi che compongono la flotta.

Prima della riunione una piccola sorpresa con alcuni calciatori che si sono prestati per foto e autografi e, in particolare, Gianluca Comotto e Guillermo Giacomazzi che hanno donato, ai rappresentanti dell’azienda, una maglia del Perugia calcio ricevendo in cambio un modellino di una nave.

Presenti per la società biancorossa il dott. Stefano Cruciani - Amministratore Delegato, Mauro Lucarini - Direttore Generale, l’Ufficio Marketing e l’Ufficio stampa.

Per chi ha potuto, inoltre, c’è stata anche la possibilità di assistere all’allenamento della Prima squadra.

Terza seduta della settimana

Perugia, 16 dicembre 2014 - Seconda seduta giornaliera, la terza della settimana in vista del Pescara.

Nel pomeriggio la squadra ha svolto riscaldamento attivo, partite a "pressione" e partita finale.

Nella nostra pagina facebook tutta la photogallery della giornata:  https://www.facebook.com/A.C.PerugiaCalcio

 

Giudice Sportivo, 1 turno a Parigini

Perugia, 16 dicembre 2014 - Il Giudice Sportivo, in relazione al turno di campionato appena trascorso, ha squalificato per una giornata il giocatore Vittorio Parigini "per comportamento non regolamentare in campo, già diffidato (quarta sanzione)".

Pertanto Parigini non sarà in campo sabato contro il Pescara.

Mattinata di lavoro all'antistadio

Perugia, 16 dicembre 2014 - Si è svolta questa mattina la prima delle due sedute in programma per la giornata di oggi.

La squadra si è divisa tra campo e palestra dove ha svolto principalmente lavoro di forza.

Anche per i portieri seduta pesante basata sulla forza.

Perugia-Pescara, info biglietti

Perugia, 15 dicembre 2014 - L'AC Perugia Calcio comunica che inizierà martedì 16 dicembre alle ore 16 la vendita dei biglietti per la gara contro il Pescara, in programma sabato 20 dicembre ore 15 allo stadio "R.Curi".

Non è valida l'opzione "porta un amico”.

Per il settore ospiti è possibile acquistare il biglietto solo se in possesso di tessera del tifoso. Il costo del tagliando per il settore ospiti è 12 euro + 1,50 di prevendita. La vendita per il settore ospite chiuderà venerdì 19 dicembre alle 19.

 

Presentarsi al botteghino muniti di carta d'identità (no patente o passaporto) o, solo per under 14, di tessera sanitaria.

 

La biglietteria dello stadio sarà aperta al pubblico da martedì 16 dicembre (solo di pomeriggio) fino a venerdì 19 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Sabato, il giorno partita, dalle 10 fino all'inizio della gara.

 

Per il biglietto online occorre essere in possesso di tessera del tifoso del Perugia.

 

I tagliandi sono in vendita presso tutte le ricevitorie abilitate:

MORETTI    CURZIO    VIA PATRONO D'ITALIA 1 Assisi   

BATTISTINI    PAOLO    VIA DEI MOLINI 1    Magione  

BATTISTINI    PAOLO    VIA DEI MOLINI 1    Magione  

SOPRANO    PIETRO    VIALE SAN SISTO 38/LM    Perugia  

SOPRANO    PIETRO    VIALE SAN SISTO 38/LM    Perugia  

TERRADURA    DANILO    VIA UMBRIA 61/B    Perugia    

FANTUZZI    MARIA ANGELA    VIA MARIO ANGELONI 40    Perugia   

FANTUZZI    MARIA ANGELA    VIA MARIO ANGELONI 40    Perugia   

FORMICA    MAURIZIO    VIA ULISSE ROCCHI 50    Perugia

CORNICCHIA  MIRKO   VIA F.LLI PELLAS 60  Perugia

VIGLIETTA    MARIA    VIA S. CARLO 23    Spoleto  

SEBASTIANI    CLAUDIO    VIALE RIMEMBRANZA 9    Gubbio   

SEBASTIANI    CLAUDIO    VIALE RIMEMBRANZA 9    Gubbio   

MACELLARI    PATRIZIO    VIALE TRIESTE 49    Terni   

MACELLARI    PATRIZIO    VIALE TRIESTE 49    Terni   

DONATI    GIULIO    VIA LEONARDO DA VINCI 87    Gubbio   

MANCINI    PAOLO    VIA REPUBBLICA 12    Gubbio

Il Perugia premiato per la vittoria del campionato

Firenze, 15 dicembre 2014 - Oggi si è tenuta l'Assemblea di Lega Pro. All'ordine del giorno c'era l'approvazione del bilancio al 30 giugno 2014 corredato dalle relazioni del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti.

Sono state effettuate anche le premiazioni per la stagione sportiva 2013-2014 per le società promosse in B, Perugia e Virtus Entella, e le promosse dalla Seconda alla Prima Divisione. Il Sudtirol e la Virtus Vecomp sono stati premiati con la Coppa Disciplina.

Per la nostra società era presente il Direttore Generale, Mauro Lucarini.

Prima seduta in vista del Pescara

Perugia, 15 dicembre 2014 - E' tornato ad allenarsi il Perugia di Camplone in vista della prossima gara contro il Pescara (sabato ore 15 al Curi).

Sul campo centrale dell'antistadio la squadra ha svolto riscaldamento attivo, esercizi atletici, partitelle a tema ed ha chiuso con una partitella a campo ridotto.

Assenti i 6 Nazionali e Fabinho.

Programma allenamenti dal 15 al 20 dicembre

Perugia, 15 dicembre 2014 - Ecco il programma allenamenti che porterà alla sfida con il Pescara:

- lunedì 15 dicembre: allenamento ore 14.30 all'antistadio aperto al pubblico;

- martedì 16 dicembre: allenamento ore 10 e 14.30 all'antistadio aperto al pubblico;

- mercoledì 17 dicembre: allenamento ore 14.30 all'antistadio chiuso al pubblico;

- giovedì 18 dicembre: allenamento ore 14.30 all'antistadio chiuso al pubblico;

- venerdì 19 dicembre: allenamento ore 15 al Curi chiuso al pubblico;

- sabato 20 dicembre: 19^ di campionato, Perugia-Pescara ore 15.

Oggi dalle 18 grande evento con Nissan Star Car

Perugia, 14 dicembre 2014 – Sarà presente anche il Perugia Calcio all’evento organizzato dalla Nissan Star Car di Emanuele Mantovani e Francesco Ascani in occasione delle festività natalizie.

Un ricco pomeriggio quello di oggi, domenica 14 dicembre ,che si svolgerà presso la concessionaria di Ponte San Giovanni e che vedrà protagonista la società biancorossa, non solo con alcuni componenti della Prima squadra, ma pure con tutte le categorie del settore giovanile. Sono stati istituiti alcuni premi (tra gli altri, miglior portiere, miglior goleador, miglior perugino top etc…) che verranno consegnati ai rispettivi vincitori. Sarà presente anche una rappresentanza del Centro di Coordinamento per consegnare una tappa del premio come “Miglior Grifone”.

Poi spazio alla musica con il deejay Marco Bartolucci che mixerà le hit del momento e poi ancora tanto divertimento con la simpatia dei “7 Cervelli”.

Da non perdere inoltre il balletto della scuola di danza “Mov’it”.

Momento clou dell’evento sarà la consegna da parte della concessionaria di due auto Nissan alla società Perugia Calcio.

A presentare ci penserà Francesco Bircolotti.

Si ringrazia fin d’ora altri partner che collaborano con il Perugia Calcio che hanno cortesemente accettato l’invito.

L’appuntamento quindi è per oggi pomeriggio dalle ore 18.

Vi aspettiamo!!!

Trapani-Perugia 2-2, Goldaniga-Falcinelli

Trapani, 12 dicembre 2014 - ore 20.30  - stadio "Provinciale" - 18^ giornata campionato Serie B

TRAPANI: Gomis, Vidanov, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso (24' st Aramu), Barillà (40' st Citro), Ciaramitaro, Nadarevic, Falco (10' st Lombardi), Abate. A disp.: Marcone, Daì, Zampa, Pastore, Martinelli, Lo Bue. All. Boscaglia

PERUGIA: Provedel, Goldaniga, Nicco, Falcinelli, Crescenzi, Fazzi (14' st Verre), Fossati, Comotto (1' st Vinicius), Parigini (29' st Perea), Lanzafame, Giacomazzi. A disp.: Koprivec, Flores, Lo Porto, Rossi M., Rabusic. All. Camplone

ARBITRO: Candussio di Cervignano (UD) (Soricaro-Bindoni)

RETI: 16' pt Vidanov (T), 41' pt Basso (T), 4' st Goldaniga, 33' st Falcinelli (r)

NOTE: 5419 spettatori di cui 2842 paganti per un incasso di 22.305,60 euro (2579 abbonamenti). Ammonito Comotto, Nadarevic, Goldaniga, Parigini

B Solidale insieme a Fondazione Theodora

Perugia, 12 dicembre 2014 – Inizia oggi, in collaborazione con Lega Serie B, la campagna di sensibilizzazione della Fondazione Theodora Onlus che dal 1995 aiuta i bambini in ospedale e le loro famiglie ad affrontare la difficile prova del ricovero attraverso la visita dei Dottor Sogni, artisti professionisti assunti e specificatamente formati dalla Fondazione per il lavoro in ambito ospedaliero pediatrico.

Ogni anno i 28 Dottor Sogni di Fondazione Theodora Onlus regalano magia, allegria, conforto e affetto ad oltre 35.000 piccoli pazienti ricoverati in 18 ospedali italiani.

Nel mondo Theodora è presente in 142 ospedali e istituzioni con 190 Dottor Sogni in altri 7 paesi: Svizzera, Francia, Inghilterra, Spagna, Bielorussia, Turchia e Hong Kong.

Da oggi e fino al 28 dicembre sarà in opera, appunto, una campagna di sensibilizzazione, poi dal 17 al 31 gennaio sarà possibile donare un aiuto tramite sms.

Per maggiori informazioni visita il sito:  www.theodora.org

Nazionali, sono 6 i convocati

Perugia, 12 dicembre 2014 - Sono 6 i giocatori del Perugia convocati per i prossimi impegni con le rispettive Nazionali dell'Italia:

Niccolò Fazzi Ivan Provedel sono stati chiamati dal tecnico della Rappresentativa B Italia, Massimo Piscedda, per affrontare l'Italia Under 21 di Luigi Di Biagio,che a sua volta ha convocato Valerio Verre Edoardo Goldaniga. La gara è in programma martedì 16 dicembre a Trapani ore 12.30;

Alessio Lo Porto Vittorio Parigini sono stati convocati dal selezionatore Under 19, Alessandro Pane, per affrontare i pari età dell'Albania. La partita è in programma mercoledì 17 dicembre ore 14.30 a Viterbo.

I giocatori torneranno a disposizione della società al termine dei rispettivi impegni.

Sottoscrivi questo feed RSS